Galleria (PN)

Giovane Ercole con i serpenti

Inv. Scu 247 La statuetta rappresenta un bambino che, seduto per terra, è intento a lottare con due serpenti. La composizione si ispira ad un episodio della vita di Ercole bambino: infuriata per l’adulterio di Zeus con la mortale Alcmena,…

Ritratto di Caracalla

Inv. Scu 277 Ritratto di Caracalla, tagliato al di sotto dei pettorali e pertinente originariamente ad una statua a figura intera. Il viso, decisamente volto verso la spalla destra e di tre quarti, risulta caratterizzato da una attenta resa fisionomica…

Statua femminile

Inv. Scu 264 La statua, che raffigura una donna seduta su uno sgabello con alto cuscino, aveva probabilmente una destinazione funeraria. Lo schema tipologico, con il gomito del braccio destro poggiato sul polso del braccio sinistro, corrisponde al tipo della…

Statua di Ercole che lotta con la Cerva cerinite

Inv. Scu 236 Ercole, raffigurato in età giovanile, è intento a lottare con l’ Idra, qui caratterizzata dall’inedita combinazione tra teste di serpente e corpo leonino; l’unica parte antica del gruppo scultoreo è costituita dal torso di Ercole, mentre il…

Busto di Faustina Minore

Inv. Scu 250 Il ritratto rappresenta Faustina Minore, moglie di Marco Aurelio; il busto, tagliato immediatamente sotto il seno, è vestito di tunica e mantello. I capelli, divisi da una scriminatura centrale, si articolano in ciocche ondulate che coprono le…

Statua di Leda e il cigno

Inv. Scu 302 La statua raffigura la giovane Leda nell’atto di accogliere in grembo Zeus , nelle sembianze di un cigno. La raffigurazione potrebe essere una rielaborazione del gruppo di IV secolo a.C. attribuito a Timotheos e diffuso in molte…

Torso di Discobolo

Inv. Scu 241 Di questa pregevole e molto nota statua soltanto il torso è antico e sembra trattarsi di un’ottima rielaborazione del Discobolo che lo scultore greco Mirone scolpì nel 460 a.C. L’interpretazione come guerriero ferito in procinto di cadere…

Statua di Dioniso giovane

Inv. Scu 268 Il giovane dio indossa la nebris e la clamide : un’insolita combinazione per il vestiario; la prima, agganciata sulla spalla sinistra, cade ad incrocio sul torso e sulla coscia destra in basso, mentre il resto della lavorazione…

Statua di vecchia ubriaca

Inv. Scu 299 La scultura, ricomposta da più frammenti e pesantemente integrata, riproduce una vecchia che stringe con spasimo un vaso di vino. L’opera rientra nel novero delle rappresentazioni ellenistiche dei personaggi dediti a vizi e rappresentati nella loro degradata…